Proprio oggi, 9 marzo, cade l’anniversario della fondazione dell’Inter, avvenuta nel 1908. Una data storica per il club nerazzurro che festeggia i suoi primi 110 anni di storia.

E sono 110… Auguri Inter!

“Questa notte splendida darà i colori al nostro stemma: il nero e l’azzurro sullo sfondo d’oro delle stelle. Si chiamerà Internazionale, perché noi siamo fratelli del mondo”.

La storia dei nerazzurri

All’epoca alcuni soci dissidenti del Milan decisero di fondare un nuovo team in nome della multinazionalità dei giocatori. In realtà fu l’italiano Giuseppe Meazza a rappresentare con 241 gol la prima era di successo nerazzurra. Nel 1947 il presidente Angelo Moratti diede il via alla grande Inter presentando al pubblico Helenio Herrera. Con una formazione solida conquistò l’Italia e l’Europa, vicendo la Coppa dei campioni nel 1964 e 1965 fino a conquistare il Mondo. Passano 20 anni e i protagonisti diventano Boninsegna, Oriali e Altobelli allungando anche la lista dei titoli vinti. Nel 1988 arriva Matheus e l’Inter vince lo Scudetto battendo Maradona e il suo Napoli. Negli anni ’90 in bacheca tre Coppe Uefa mentre Mattheus e Ronaldo alzano pure il pallone d’oro. C’è poi Massimo Moratti a raccogliere l’eredità di papà Angelo e con Roberto Mancini si torna a vincere tre scudetti. Le vittorie più recenti portano il nome di Josè Mourinho che dopo 45 anni fa risollevare ai nerazzurri la coppa dei Campioni. Era il 2010, tempo di un Triplete che fa la storia: Champions, Campionato e Coppa Italia.

Leggi anche:  Olgiate festa dello sport polemica, l'Astro contesta il Comune

Gli auguri della Uefa

Direttamente dal suo profilo Twitter, anche la Uefa ha augurato buon compleanno alla squadra allenata da mister Luciano Spalletti. Lo ha fatto ricordando l’ultima Champions nerazzurra vinta 8 anni.

Allenamento pensando al Napoli

Oggi l’Inter ha festeggiato il suo compleanno allenandosi sui campi di Appiano Gentile. Domenica Mauro Icardi e compagni sono attesi da una super sfida contro il Napoli. E il regalo più bello per i tifosi sarebbero proprio i tre punti contro i partenopei…

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU