Auser Cantù partono i corsi di marzo.

Auser Cantù: prosegue l’attività dell’università popolare

Prosegue l’intenso programma di corsi che caratterizza l’università popolare dell’Auser di Cantù. Sei sono gli incontri al liceo Fermi nell’ambito del corso di teatro dal titolo “Shakespeare e la follia”, con relatrice Beatrice Marzorati.  Tre sono gli incontri di psicologia sul tema “Psicologia generale in una prospettiva evolutiva”, tenuti da Elisa Frigerio.

Dalla storia alla meteorologia

Dall’8 marzo prende il via il corso di storia dell’arte su “Vincent Van Gogh” tenuto da Francesco Pavesi. Si parlerà di profughi, deportati e migranti nell’età contemporanea nei tre incontri tenuti da Gilberto Bolliger Zambetti. Sei gli incontri sulla storia della musica tenuti da Stefano Lamon. E’ previsto anche un corso di lavoro a maglia di Romana Zanella e Gabriella Marelli. Infine sono previste sei lezioni di meteorologia tenute da Francesco Mi e otto lezioni di arti figurative con docente Angela Abbiati

Pomeriggio culturale a Milano

Domenica 18 marzo è previsto lo spettacolo al teatro Grassi. In scena “Il teatro comico” di Carlo Goldoni. Lo spettacolo verrà presentato da Marta Comeglio, collaboratrice artistica del Piccolo Teatro, lunedì 12 marzo alle 15 in sede Auser.

Leggi anche:  Mercoledrink Cantù l'attacco di Lavori in Corso

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU