AGGIORNAMENTO ORE 21. Virgilio Gallina è stato ritrovato. L’uomo sta bene. Ad annunciarlo la famiglia che però per il momento non intende rilasciare altre dichiarazioni a riguardo.

————————————————————————————————————————————

Canturino scomparso a Lisbona, l’appello della famiglia.

Doveva tornare a casa venerdì 2 marzo

Virgilio Gallina, canturino, è scomparso da giovedì 1 marzo. A lanciare l’appello sono i figli, anche attraverso i social network. “E’ partito venerdì 23 febbraio per Lisbona – spiegano i figli – Doveva portare una donna che aveva bisogno un’operazione al cuore”. E’ dunque arrivato a destinazione e ha portato la donna in ospedale: “Poi è andato in albergo e ci ha fatto sapere che sarebbe rimasto a Lisbona fino a quando la signora non sarebbe stata dimessa”.

Nessuna traccia da giovedì sera

Così è stato. La donna ha fatto il suo decorso operatorio e quindi ha preso l’aereo per tornare in Italia. “Da giovedì a mezzogiorno non abbiamo più notizie di nostro papà, che doveva rientrare in auto. Abbiamo telefonato più volte, ma il telefono risulta sempre staccato. Ora abbiamo chiamato i Carabinieri, che ci hanno detto che provano a rintracciare il cellulare, e l’ambasciata italiana, che ancora non ci ha dato risposta”.

Leggi anche:  Mensa scolastica aumenta la tariffa comunale

L’appello via Facebook

Anche su Facebook è stato lanciato un appello, dove si specifica che l’uomo è in giro con una Audi Q5 bianca. Chiunque avesse informazioni che possano essere utili può chiamare o inviare un messaggio e questi due numeri di telefono: 345 7818526 oppure 324 9577368.