E’successo ieri mattina, sabato 12 maggio, a Carimate, lungo la linea Milano-Como.

Capotreno aggredita da un viaggiatore a Carimate

Un capotreno donna di 22 anni ieri mattina è stata presa a schiaffi da un 50enne. L’ aggressione è avvenuta poco dopo le 8 su un convoglio partito da Milano Porta Garibaldi e diretto a Como San Giovanni. La donna è stata soccorsa dal 118 e trasferita in ospedale per le medicazioni. La corsa è stata soppressa. Sul posto anche i Carabinieri di Cantù che hanno interrogato la vittima e identificato l’aggressore. La violenza sui treni, soprattutto per gli operatori che ci lavorano, non è nuova.