Tutti gli appuntamenti del mese di febbraio

Da oggi al 24 febbraio otto imperdibili appuntamenti

Come preannunciato pubblichiamo il ricco programma di incontri culturali organizzato da La Libreria di via Volta. Si inizia stasera con le lezioni di spagnolo del corso “Yo hablo espanol, Conversamos en la lengua del Quijote”.

Giovedì 8 febbraio dalle 18 alle 19.30 “Yo hablo espanol Conversamos en la lengua del Quijote”
Ciclo di dieci incontri con insegnante madrelingua spagnola
Le lezioni si articolano in questo modo: :lettura di un brano da un libro in lingua spagnola, visione e ascolto di materiale multimediale, conversazione sul tema e attività didattiche.
E’ richiesta l’iscrizione.

Venerdi 9 febbraio dalle 18 alle 19.15: “Discutons autour d’un verre”
Incontro parte di un ciclo di dieci appuntamenti con insegnante madrelingua francese.
Ogni settimana si svilupperà un argomento, attraverso la lettura di un brano in lingua originale da parte dell’insegnante, la discussione del tema trattato e l’analisi fonetica e liguistica dei vocaboli incontrati.
E’ richiesta l’iscrizione

Sabato 10 febbraio dalle 10 alle 11.15 “Che capricci” laboratorio per bambini dai 2 ai 6 anni ispirato al libro Che Rabbia di Babalibri.
Appuntamento a cura di Cristina Zeppini del gruppo ABC
su prenotazione

Sabato 10 febbraio dalle 16 in biblioteca presentazione del libro Fari di Bretagna – storie di uomini e di mare
con l’autrice Susy Zappa e Rosanna Pirovano
ingresso libero

Venerdì 23 febbraio alle 21 appunti di storia: “Italia: il miracolo economico e il centro sinistra”
Incontro a cura del professor Renato Salvalaggio
ingresso libero

Sabato 24 febbraio dalle  10 alle 11.15:  “Shh…Buonanotte!” laboratorio per bambini dai 16 ai 36 mesi con Elisa dell’ Associazione Colapesce
su prenotazione

Sabato 24 febbraio dalle 14.30 in biblioteca torna Imbookati, il gruppo lettura per ragazzi delle medie. Il testo proposto è Oh boy di Marie-Aude Murail – Giunti
ingresso libero

Sabato 24 febbraio alle ore 16.30 I boreali a Erba.
Lo scrittore Jon Kalman Stefansson incontra i lettori e sarà intervistato dalla traduttrice Silvia Cosimini
ingresso libero