Davide Oldani invitato al Festival de la Cazoeùla.

Davide Oldani ospite alla sesta edizione della manifestazione

Il noto chef Davide Oldani sarà ospite alla finalissima della sesta edizione del Festival de la cazoeùla, che inizierà mercoledì per concludersi  il 28 febbraio. Insieme a lui sono stati invitati anche Francesco Facchinetti e Andrea Vitali.

Comuni e ristoratori coinvolti

11 i Comuni coinvolti, sul cui territorio sorgono le attività di ristorazione: accanto a Cantù (Cascina di Mattia, Le Querce, La Nuova Rustica, Il Garibaldi, La Scaletta, Giardinet, Trattoria Riposo), Como (Locanda dell’Oca Bianca), Alzate Brianza (Da Guido), Anzano del Parco (Armilla), Carimate (Torchio), Cermenate (Ristorante Castello), Cucciago (Carlito’s), Figino Serenza (Park Hotel), Inverigo (La Vignetta e Da Edda), Lurago d’Erba (Trattoria Capanna) e Mariano Comense (Albergo Sole e Osteria Km zero).

La presentazione dell’evento

Nella mattinata di oggi, venerdì, l’evento è stato presentato nella sala Giunta del Comune. Presenti Claudio Bizzozero come presidente dell’associazione che organizza il festival, il vicesindaco di Cantù Matteo Ferrari e il sindaco di Carimate Roberto Allevi . Un ringraziamento Bizzozero lo ha rivolto agli sponsor dell’evento: la Cassa Rurale ed Artigiana di Cantù, Baldo, Guarini, Molino Riva e Domenis1898.

Leggi anche:  Via al rifacimento delle mattonelle: cambia la viabilità a Cantù

La gara enogastronomica

La gara si strutturerà in due semifinali, che si svolgeranno l’1 marzo (con i ristoranti che partecipano per la prima volta) e il 7 marzo (con quelli già presenti nelle precedenti edizioni). La finalissima, alla quale parteciperanno 8 ristoratori, si svolgerà il 15 marzo alla Cascina di Mattia in qualità di detentore del trofeo. La giuria sarà composta da una parte popolare e da una parte tecnica. Per fare parte della prima i cittadini dovranno porre almeno cinque timbri in altrettanti ristoranti aderenti al festival su un’apposita cartolina, per poi partecipare a l’estrazione per diventare giurato.