Esplosione a Bulgarograsso, i feriti tornano a casa. Solo uno all’ospedale non in gravi condizioni.

Esplosione a Bulgarograsso

Questa mattina il sindaco di Bulgarograsso Giampaolo Cusini ha diramato un comunicato in cui tranquillizza la popolazione.  “Adesso possiamo dire che si è tornati alla normalita, tutto è rientrato e nei prossimi giorni o mesi una seria riflessione andrà fatta senza allarmismi e psicosi. Ma con attenzione e spero lungimiranza. Ieri ho chiesto e ottenuto che una delle centraline di rilevazione fosse messa per due giorni presso le scuole dove ci sono i nostri bambini, cosa che è stata fatta. Le rilevazione hanno dato esito 0.0 quindi non c’e nulla di tossico in atmosfera. Vi informo che i feriti sono tornati a casa tranne uno, le cui condizione sono buone. Vorrei sottolineare che in questi casi è il sindaco che è responsabile di tutto, né la Prefettura, ne i Comuni limitrofi né qualsiasi altro ente e, personalmente, alle 14.10 ero già sul posto. Ho visto i feriti e quelle persone straordinarie che si chiamano pompieri. Spettava a me fare ogni tipo di ordinanza o evacuazione, ma mai come in questi casi ci si deve appoggiare a professionisti”.

Presidio fuori dall’azienda

Nella giornata di domani, venerdì 9 febbraio,  Dario Violi, candidato alla presidenza della Regione per il Movimento 5 stelle, sarà presente in via Pirandello alle 16.30. Discuterà dell’accaduto.

Leggi anche:  A Cantù proteste contro le Poste

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU