Famiglia senza casa a Olgiate Comasco. Moglie e marito sono rimasti senza un lavoro fisso e hanno perso la casa. L’appello: “Aiutateci”.

Famiglia senza casa a Olgiate

Due coniugi arrivati come centinai di altri in Italia, dalla Tunisia, per una vita migliore. Nel 2004 sono arrivati a Olgiate Comasco, la scelta di acquistare una casa. Un mutuo pagato fino al 2012. Poi la crisi, il dramma. Entrambi i coniugi sono rimasti senza un lavoro fisso, solo a chiamata, quando sono fortunati. Impossibile continuare a pagare quel mutuo, hanno perso la casa.

Poi l’affitto ma le spese sono troppo alte con tre figlie piccole da mantenere. Quindi lo sfratto. Ora da due mesi vivono in un b&b con l’aiuto del Comune. Ma non è vita. Per questo chiedono aiuto per potersi rialzare e tornare alla loro vita.

Il racconto della donna su il Giornale di Olgiate da oggi, sabato 7 aprile, in edicola 

DA CELLULARE, SCARICA LA APP DEL GIORNALE PER SFOGLIARE L’EDIZIONE e da Pc clicca qui