Continua a tenere banco la vicenda della Fattoria delle Coccole di Appiano Gentile, dopo la chiusura per maltrattamento di animali. Ora ad essere presa di mira è la presidente dell’onlus “Ingaia”.

Fattoria delle Coccole: minacce alla presidente

Telefonate anonime di insulti per la presidente di “Ingaia”. “Vogliono metterci in ginocchio ma io vado avanti e non ho intenzione di fermarmi. E’ ora di finirla. E’ stato creato un danno di immagine difficilmente quantificabile che ha portato anche a notevoli difficoltà economiche” racconta notevolmente scossa.

La cronistoria della vicenda

La denuncia di “Vita da cani”

19 maiali sequestrati a Fenegrò il 10 novembre

La riapertura dopo il primo sequestro

Lo scontro tra gli animalisti

Il primo sequestro del 2 agosto di maiali e cinghiali ad Appiano Gentile

Sul Giornale di Olgiate in edicola da oggi, 18 novembre 2017, trovate la testimonianza della presidente.