La Festa del Legno 2017 ha fatto tappa anche a Carugo. Sabato 7 ottobre, dal mattino alle 9 fino a sera, sono rimaste aperte in via straordinaria sia AR_Lab sia AR_Gallery70 presso Arredaesse di via Garibaldi, 70.

La Festa del Legno a Carugo, cos’è AR_Lab?

E’ il nuovo spazio per la creatività e il progetto che Arredaesse, l’azienda guidata da Vittorio Molteni, ha messo a disposizione del progetto di alternanza scuola-lavoro con il Liceo Artistico Modigliani di Giussano. Un progetto unico per tipologia di interventi formativi e di numerosità dei partecipanti, infatti sono 78 le studentesse e gli studenti del Liceo giussanese che hanno preso parte al primo step della collaborazione. L’accordo che ha durata triennale proseguirà anche per questo anno scolastico appena iniziato e nel prossimo.

Le parole di Molteni

“L’interazione degli studenti con l’azienda è stato un elemento di grande stimolo per noi – afferma Gianmarco Molteni, interior designer e tutor, insieme a Francesca Trotta, per conto dell’azienda nei confronti della scuola – abbiamo cercato di entrare in sintonia con le loro idee di progetto ed allo stesso tempo abbiamo cercato, anche grazie al grande contributo offerto dai docenti, di giungere alla creazione di progetti e soluzioni di grande e sicuro interesse. Per rendersene conto basta davvero vedere dal vivo presso AR_LAB di che cosa sono stati capaci questi giovani”.

Cos’è AR_Gallery?

E’ lo spazio espositivo situato all’interno dell’azienda dove ormai da tre anni si svolgono rassegne: sul design, sull’eccellenza in architettura e sul bello del made in Italy. In questo periodo lo spazio ospita la mostra che racconta i 40 anni di attività di Arredaesse e sarà aperta al pubblico, così come l’AR_LAB, fino al prossimo mese di febbraio 2018. Per visitare i due spazi basta poco bisogna solo recarsi a Carugo, dove ha sede il quartier generale di Arredaesse. Meglio se si decide di fare una visita guidata, prenotando al numero 031761267.

Leggi anche:  Amministrazione Carugo rivive il 2017 in un VIDEO

L’evento nell’evento

Sabato un evento nell’evento si è svolto negli spazi di Arredaesse. Pierangelo Caramia, Cinzia Galimberti e Nath Bonnì hanno tenuto per gli studenti delle terze, quarte e quinte del Liceo in una vera e propria masterclass su tutti i temi del design. Per quasi due ore hanno potuto apprendere dai loro interlocutori architetti, designer e blogger, notizie, informazioni e curiosità che possono arrivare soltanto dal confronto diretto con chi ogni giorno è sul campo per svolgere la propria professione. Interessante anche l’interazione nata dalle domande che gli studenti hanno posto ai loro autorevoli interlocutori.
Al termine tutti volti soddisfatti e contenti per questa bella iniziativa.

Esperienza da ripetere

“Sicuramente un’esperienza da ripetere e implementare con momenti ancora più interattivi e di lavoro sul progetto. Dall’utilizzo di nuovi software di progettazione e disegno fino alla creazione di prototipi” secondo Gianmarco Molteni. Dello stesso parere anche gli insegnanti e gli studenti che hanno completato il loro pomeriggio portandosi a casa qualcosa di nuovo e interessante. “Insomma, la collaborazione positiva fra scuola e impresa può dare soltanto buoni frutti – ha dichiarato Vittorio Molteni – basta crederci, basta impegnarsi con metodo e serietà. Adesso non ci resta che aspettare che cosa saranno in grado di progettare le ragazze e i ragazzi del Modigliani per questo nuovo anno scolastico. Di sicuro sapranno ancora volta stupirci”.

LE FOTO

(Alcuni momenti dell’evento. Cinzia Galimberti, Nath Bonnì e Pierangelo Caramia mentre tengono la loro Masterclass su Design e dintorni agli studenti del Liceo Artistico Modigliani di Giussano).