Furto a casa dell’ex ciclista Gabriele Bosisio. I ladri hanno portato via dei ricordi molto importanti.

Furto a Rogeno a casa dell’ex ciclista

I topi d’appartamento questa volta hanno fatto visita all’ex ciclista Gabriele Bosisio, professionista dal 2004 al 2013 e vincitore di una tappa al Giro d’Italia 2008. Il rogenese, ora di casa a Bulciago, ha ricevuto la spiacevole visita sabato sera scorso, 3 marzo.

I soliti ignoti però hanno portato via dalla sua abitazione due oggetti davvero particolari e che per il campione di ciclismo su strada avevano un grande valore affettivo: una medaglia e un braccialetto. Così ha fatto un appello su Facebook sperando di ritrovarli.

“Hanno rubato da casa mia a Bulciago una medaglia con la scritta Good Luke Beijing e un braccialetto a forma di bandiera italiana – ha raccontato l’ex ciclista – Il braccialetto è il ricordo di un mondiale a cui ho partecipato mentre la medaglia l’avevo ottenuta alle prove delle olimpiadi di Pechino. La prova si chiamava Test event ed era stata disputata l’anno prima delle Olimpiadi, nell’agosto del 2007”.

Leggi anche:  Il programma delle serate senza traffico di Cernobbio

Sul Giornale di Erba in edicola da oggi, 10 marzo 2018, trovate un approfondimento sulla vicenda.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU