Per la preparazione e lo svolgimento del Giro di Lombardia 2017 saranno diversi i provvedimenti viabilistici temporanei attivi sulla città di Como. Ecco tutto quello che bisogna sapere su divieti di sosta e modifiche alla circolazione.

Giro di Lombardia 2017: i divieti di sosta

Per la preparazione al passaggio della gara di ciclismo sono stati attivati i seguenti divieti di sosta:

  • Piazza Roma dalle ore 07.30 di venerdì 6 ottobre alle ore 22,00 di sabato 7 ottobre 2017;
  • Via Cairoli dalle ore 14.00 di venerdì 6 ottobre alle ore 22,00 di sabato 7 ottobre 2017 (la stessa, insieme alla via Fontana, nel tratto da via Florio da Bontà a lungo Lario Trento, sarà inibita al traffico veicolare);
  • Piazza Cavour per l’intera giornata (00-24) di venerdì 6 ottobre alle ore 22,00 di sabato 7 ottobre 2017;
  • Viale Vittorio Veneto, viale Puecher, dalle ore 00.00 alle ore 22.00 di sabato 7 ottobre 2017.

Durante lo svolgimento della gara invece saranno attivi sabato 7 ottobre 2017, dalle ore 10.00 sino al passaggio del veicolo di servizio indicante “Fine Corsa” nelle seguenti zone: via Torno, piazza Amendola, via Manzoni piazza V Alpini, via Appiani, via Ghislanzoni, via Piave, via Ambrosoli, viale Giulio Cesare, viale Innocenzo XI (direzione via Lucini – p.le S. Rocchetto contromano, solo veicoli in sosta sulla sede stradale), via Masia (entrambi i lati da via Recchi a via Rosselli), via XXVII Maggio (entrambi i lati), via Borgovico Nord, Lungo Lario Trieste (tra piazza Cavour e piazza Matteotti).

Come cambia la circolazione

Sabato 7 ottobre 2017:

  • Lungo via Fontana e via Cairoli (nel tratto da via Florio da Bontà a Lungo Lario Trento), dalle ore 14.00 di venerdì 6 ottobre, alle ore 19,00 di sabato 07 ottobre 2017 è istituito il divieto di transito per tutte le categorie di veicoli ivi compresi quelli posti a servizio delle persone invalide;
  • Sui Lungo Lario Trento e Trieste e piazza Cavour dalle ore 03,30 alle ore 07,00 e dalle ore 09,00 a termine gara, è istituito il divieto di transito per tutte le categorie di veicoli ivi compresi quelli posti a servizio delle persone invalide;
  • Dalle ore 15.30 (in base alle tabelle di marcia comunicate il passaggio sul territorio comunale di Como dovrebbe avere inizio tra le ore 16.03 e le ore 16.42) e sino al passaggio del veicolo indicante “Fine Corsa” sono interdette alla circolazione veicolare e pedonale le seguenti vie e piazze del comune di Como: via Torno, piazza Amendola, via Manzoni, piazza del Popolo, via Dante, via Grossi, via per Brunate, via per Civiglio, via dei Patrioti, piazza V Alpini, via Appiani, piazza Concordia, via Ghislanzoni, strada Provinciale 37, via Zampiero, piazza Martignoni, via della Pila, via Rienza, via Briantea, via Piave, via Ambrosoli, viale Giulio Cesare, viale Roosevelt, viale Innocenzo XI, piazzale S. Rocchetto, via Masia (da piazzale san Rocchetto a via Rosselli) piazzale S. Teresa, via Bixio, via XXVII Maggio, via S. Fermo, largo Ceresio, via Camozzi, via Bellinzona, via Borgovico nord, piazzale Santa Teresa, viale Rosselli e Lungo Lario Trento (contromano) con termine piazza Cavour.
Leggi anche:  Frontalieri ristorni a rischio un problema per i Comuni di frontiera

I mezzi pubblici

Per effetto di quanto sopra, nella giornata (00-24) di sabato 7 ottobre 2017 i bus del Tpl normalmente transitanti lungo l’asse Cairoli (dalle ore 14,00 di venerdì 06/10), piazza Cavour. Via Giovini, piazza Roma, via Rodari, piazza Verdi, compatibilmente con gli orari di chiusura dei Lungo Lago transiteranno lungo i medesimi in entrambi i sensi di marcia.

Negli orari di passaggio dei corridori gli stessi poteranno per i percorsi alternativi concordati con il Comando di Polizia Locale; nel caso di evidente impraticabilità di percorsi alternativi le varie corse saranno soppresse. Lungo via Colonna (tratto fiancheggiante l’ex Ospedale Sant’Anna) in deroga al divieto di sosta con rimozione forzata ivi esistente è istituita un’area di sosta per i bus del TPL limitatamente al periodo di svolgimento della fase finale della manifestazione.

Gran Fondo: le modifiche per domenica

Anche domenica 8 ottobre, in occasione della Gran Fondo ci saranno delle modifiche alla viabilità cittadina. Limitatamente al transito dei ciclisti, è sospesa la circolazione per qualsiasi categoria di veicolo, pubblico e privato, lungo le strade di seguito elencate:

  • partenza ore 07,30 da Lungo Lario Trento, e proseguirà su  via F.lli Recchi, viale Innocenzo Xi, viale Roosevelt, viale G.Cesare, via Ambrosoli, via Castelnuovo, via provinciale per Lecco SP342  direzione comune di Lipomo;
  • ritorno (in base alle tabelle di marcia comunicate il passaggio sul territorio comunale di Como dovrebbe avere inizio tra le ore 10.56 e le ore 11.26) sul comune di Como provenienti dal comune di Blevio per via Torno SP583 e proseguirà su  p.zaAmendola, piazza Matteotti, Largo Leopardi, via Manzoni, p.za del Popolo, via D.Alighieri, via T.Grossi, via per Brunate, via per Civiglio, via Zampieri, via Rienza, via Briantea, via Piadeni, via Piave, via Ambrosoli, viale G.Cesare, via Roosevelt, viale Innocenzo XI, p.le San Rocchetto, via Recchi,  viale F.lli Rosselli, ed arrivo Lungo Lario Trento (contromano).
  • Sull’asse via Piave, via Ambrosoli, viale G.Cesare, via Roosevelt, viale Innocenzo XI, p.le San Rocchetto, via Recchi, viale F.lli Rosselli, e Lungo Lario Trento, ancorché la gara proseguirà occupando una sola corsia, lasciando le altre libere per il transito veicolare, dovrà essere predisposta, a cura degli organizzatori,  segnaletica di restringimento della carreggiata al fine di evitare conflitti tra i concorrenti, veicoli a servizio della manifestazione ed il flusso veicolare ordinario.

Inoltre è vietata la sosta con rimozione forzata, ambo i lati,  per tutte le categorie di veicoli in via Piadeni, dalle ore 07,00 alle ore 12,00 di domenica 8 ottobre.