Le acque del fiume Seveso già da ieri sono colorate di un blu intenso e subito è scattato l’allarme tra i cittadini. Nel corso d’acqua sono finiti mille litri di colorante. Secondo i primi accertamenti il colpevole potrebbe essere un’azienda di Senna Comasco.

Il Seveso è blu ecco cosa è successo

Le acque del fiume Seveso ultimamente assumono i colori più strani. Si è passati dal rosso rubino di qualche settimana fa, al blu cobalto di questi giorni. Ma il giallo è già stato risolto. Da ieri infatti molti cittadini hanno notato lo strano colore delle acque, una scia blu che da Lentate sarebbe arrivata fino a Cusano Milanino.

Guasto all’impianto di un’azienda

Secondo i primi accertamenti l’onda blu sarebbe stata causata da un guasto all’impianto di una azienda di Senna Comasco che opera nel settore delle arti grafiche e stampa su carta.

Mille litri di colorante

Nella notte tra lunedì e martedì si sarebbe verificata la rottura di un tubo dell’alta pressione all’interno dell’azienda e lo sversamento di circa mille litri di colorante nel piazzale della ditta. Dopo l’intervento di pulizia il colorante sarebbe finito nella fognatura. Poi direttamente nel fiume visto che il depuratore di Carimate non è riuscito a trattenere la sostanza.

Leggi anche:  Cagno Motor Story dà spettacolo con le gare

I tecnici dell’Arpa sono già usciti per verificare la situazione e fare i rilievi. Sono in corso indagini.