“Masterchef” accoglie nella sua dispensa l’uovo nero del sindaco di Olgiate Comasco.

L’uovo nero di Simone Moretti

Una grande soddisfazione. Un traguardo importante. L’uovo nero delle galline ovaiole di razza Marans allevate nell’azienda Moropark del primo cittadino di Olgiate Comasco sono finite nell’edizione 2018 della nota trasmissione televisiva “Masterchef”. “Un piacere ed un onore aver potuto vedere il nostro uovo nero nella dispensa di Masterchef 2018 – spiega Moretti – Un grande sogno che abbiamo il piacere  di condividere con tutte le persone che, in questi anni, hanno apprezzato l’uovo nero, il lavoro che ci sta dietro, le ripartenza dopo le incursioni di volpi e faine e la voglia di far conoscere prodotti di nicchia ma pur sempre di qualità. Grazie”.

Le galline Marans

La Marans è il frutto dell’incrocio tra le galline locali (dei marais) e i galli da combattimento che arrivavano al porto di La Rochelle da parte dei marinai inglesi, di passaggio in Francia. Fondamentale fu poi l’incrocio con la razza cinesa Langshan che conferì alla neonata razza alcune caratteristiche che l’avrebbero contraddistinta. Corpo robusto e slanciato, un lieve piumaggio sui tarsi delle zampe e soprattutto il colore particolarmente scuro delle uova prodotte rappresentano questi fattori identificativi. I tarsi e le dita sono impiumati più o meno leggermente, solo sulla parte esterna, chiara eredità lasciata dal progenitore Langshan.