Il coordinatore Anva di Confesercenti Luca Parravicini tuona nuovamente contro la decisione del Comune di Erba di ospitare domenica 27 maggio il mercato di Forte dei Marmi.

Mercato di Forte dei Marmi Confesercenti le polemiche

“La giunta del Comune di Erba ha scelto deliberatamente di colpire il tessuto economico locale per favorire uno dei 5/6 consorzi registrati sotto nomi che ricordano il Mercato di Forte dei Marmi: ricordano soltanto però, perché in verità questi consorzi sono stati disconosciuti dal sindaco della città di Forte dei Marmi. La merce è in gran parte quella che si trova nei mercati tradizionali, ma gli acquirenti sono attratti proprio dal brand Mercato di Forte dei Marmi. Il risultato è che nelle settimane a seguire gli operatori del mercato di Erba, che tutte le settimane faticano nella città brianzola, devono scontare un grande calo o l’azzeramento delle vendite” ha spiegato Parravicini in una nota.

“Prima il nostro territorio”

“E’ sbagliato e ridicolo il tentativo di riservare 10 degli oltre 60 banchi agli ambulanti erbesi. Un bravo politico si pone prima di tutto l’obiettivo di sviluppare il suo territorio e per farlo coinvolge pienamente nell’organizzazione delle iniziative gli attori e le imprese delle stesso territorio: a Erba, come a Fino Mornasco, i politici locali, con scarsa lungimiranza e acume, hanno scelto di imboccare strade che condannano invece chi vive, opera e lavora ogni giorno in questo territorio. Li invitiamo a farsi un esame di coscienza e a dotarsi di quegli strumenti necessari per essere bravi amministratori. Da parte nostra assumeremo tutte le iniziative per tutelare in ogni sede i nostri imprenditori: il Comune dovrà fare tutto a norma di legge e verificheremo che osservi la normativa in materia di commercio ambulante, pronti a chiedere conto di ogni violazione” ha concluso.

Leggi anche:  Code e rallentamenti sulla A9 FOTO

Gli altri casi nel Comasco

Anche a Fino Mornasco ci sono state diverse polemiche sul tema —> ecco i dettagli.
Ad Olgiate invece il sindaco aveva detto no al mercato di Forte dei Marmi —> ecco i dettagli.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU