Presentata ufficialmente stamattina a Lariofiere la  “Mostra dell’Artigianato”, in programma a Erba dal 27 ottobre al 4 novembre.

Edizione numero 45

Tante le novità di questa 45esima edizione, organizzata da Lariofiere insieme a Confartigianato Lecco e Como. Tra i presenti c’erano Giovanni Ciceri (presidente di Lariofiere), Silvio Oldani (direttore di Lariofiere), Marco Galimberti (presidente di Confartigianato Como) e Daniele Riva (presidente di Confartigianato Lecco). A rappresentare il Comitato Organizzatore invece c’era Elisabetta Maccioni. Gli organizzatori hanno allestito un pranzo informale con i giornalisti per presentare ufficialmente l’edizione di quest’anno.

Ingresso gratuito dal tardo pomeriggio

Come detto, la “Mostra dell’Artigianato” si svolgerà dal 27 ottobre al 4 novembre al centro espositivo erbese. Una delle novità sarà l’ingresso gratuito dalle 18 alle 22. Chi vorrà visitare la fiera prima delle 18, invece, dovrà pagare il biglietto ma avrà il diritto a partecipare all’estrazione di un fantastico premio: una Fiat “Panda”.

Nuovo Comitato

L’organizzazione della “Mostra dell’Artigianato” è curata da Lariofiere con Confartigianato Lecco e Como. “Sarà una nuova grande esperienza con un nuovo Comitato e un nuovo presidente – ha detto Giovanni Ciceri – Vogliamo far percepire alla gente l’importanza di questa categoria”. Daniele Riva ha posto l’accento sulla “versatilità delle nostre imprese che è un unicum, un fiore all’occhiello per il nostro territorio”. Marco Galimberti ha invece rimarcato l’importanza della fiera perché per il mondo artigiano “è cambiato il trend, oggi si respira un’aria completamente diversa ma è comunque un momento molto delicato”.

Leggi anche:  Lavori alla fermata del bus di via Napoleona