Stop al mercato cittadino per due lunedì consecutivi a causa delle festività natalizie.

Il mercato a Cabiate non si fa

Gli ambulanti avevano chiesto la possibilità di lavorare domenica 24 dicembre ma dal Comune la risposta è stata picche. “Abbiamo semplicemente chiesto il permesso di anticipare il mercato, in modo da non saltare due lunedì consecutivi. Eravamo disposti anche a pulire il piazzale. In tempo di crisi lavorare sarebbe stato importante per noi” ci ha spiegato il portavoce degli ambulanti, Armando Massarotto.

Tutti i dettagli su il Giornale di Cantù da oggi, sabato 15 dicembre, in edicola