Regione contro Comune ieri sera, in una sfida “epica”.

Sul campo da tennis

Alessandro Fermi, sottosegretario della Regione Lombardia, ieri sera ha sfidato il sindaco di Longone al Segrino Angelo Navoni. Una sfida per una volta che con la politica non ha avuto nulla a che fare, visto che i due hanno dato vita a una “spettacolare” partita di tennis, che ha richiamato la curiosità di molti questa mattina su Facebook. Impeccabile, nella sua mise sui toni del verde il consigliere regionale, che ha dato anche sfoggio di una buona abilità con la racchetta da tennis. Maglia  nera “sponsorizzata”, invece, per il sindaco di “Viviamo Longone”.

Una partita sudata

La vittoria alla fine del match è andata proprio ad Alessandro Fermi, che ha avuto la meglio sull’amico primo cittadino di Longone al Segrino. Le foto immediatamente pubblicate su Facebook hanno raccolto numerosi, divertiti commenti ma certamente i primi a divertirsi saranno stati proprio i due protagonisti. Attendiamo ora la rivincita!

Leggi anche:  A Cabiate arriva il presepe di tutti

 FOTO