Matteo Renzi è arrivato nel canturino in occasione della giornata di mobilitazione nelle stazioni ferroviarie per promuovere un’azione di vicinanza ai problemi dei pendolari, di protesta nei confronti di un servizio ferroviario regionale.

La visita al Centro contro le mafie

Il segretario Renzi si è poi spostato per una visita al Centro studi sociale contro le mafie – Progetto San Francesco di Cermenate, importante realtà del territorio per la promozione della cultura della legalità nel mondo del lavoro, nelle famiglie e nella società. Qui ha voluto fare i suoi personali complimenti a coloro che gestiscono il Centro.

Il progetto San Francesco

È stato illustrato il progetto San Francesco. Si è ricordato che questa, visti anche gli arresti di settembre, è purtroppo una terra dove la ‘Ndrangheta è presente. Il sindaco di Cermenate, Mauro Roncoroni, ha illustrato a Renzi il comitato dei 12 sindaci nato per unite le forze contro la criminaltà organizzata e l’omertà.

FOTO