Sporcizia in piazza Libertà ad Appiano Gentile. “Attenzione, tra un po’ malattie infettive”.

Sporcizia in piazza, un cartello anonimo di protesta

Il problema dei rifiuti gettati nel salotto buono appianese ormai è storia antica.  Bottiglie, mozziconi ma anche e soprattutto guano di piccione un po’ ovunque. Una situazione che l’Amministrazione comunale ha tentato di contrastare in ogni modo. Non ultimo una multa di 3.000 euro comminata a un giovane sorpreso a urinare su un muro. E le cose non sembrano cambiate, tanto che nella giornata di ieri è comparso un cartello di protesta alquanto singolare.

“Rischio malattie infettive”

Evidentemente spiritoso, il cartello anonimo affisso in centro e scritto a mano è chiaro. “Attenzione, tra un po’ malattie infettive”. Un modo per porre l’accento su una problematica molto sentita dalla popolazione. La presenza dei volatili è alquanto fastidiosa con il guano che sporca strade  e marciapiedi. Il Comune nei mesi scorsi si era comunque mosso con una serie di sanzioni indirizzate al principale condominio presente in piazza Libertà per la mancata pulizia.