Come riporta Giornaledimonza.it, il 28 luglio a Monza sbarca Tomorrowland il festival della musica dance ed elettronica. Il grande concerto sarà vietato ai minori di 18 anni.

Tomorrowland a Monza il festival della musica dance ed elettronica

Abu Dhabi, Libano, Malta, Messico, Spagna, Taiwan e Monza. La città brianzola è stata scelta come location italiana del UNITE With Tomorrowland, il Festival della musica dance ed elettronica. La manifestazione sbarcherà in Italia il prossimo 28 luglio.

In contemporanea in 7 città del mondo

E sarà un “concerto” molto particolare perché  si svolgerà in contemporanea in 7 città del mondo.  Lo scorso anno durante la manifestazione oltre 100mila persone di sette nazioni differenti hanno vissuto la stessa magica esperienza simultaneamente. E, gli organizzatori promettono:  “Sarà così anche quest’anno”.

Aperte le pre-registrazioni

Da ieri martedì 20 febbraio, sono aperte le pre-registrazioni per accedere alle prevendite Early Bird per l’evento che si svolgerà al Parco di Monza. I biglietti veri e propri saranno acquistabili dal 28 febbraio per 24 ore. È possibile effettuare le pre-registrazioni sul sito della manifestazione, dove sono indicate tutte le informazioni in merito ai sette eventi, incluse le date di vendita dei biglietti.

Leggi anche:  Glutine nelle patatine gluten free: Auchan e Simply ritirano dagli scaffali

Show vietato ai minorenni

L’ingresso a UNITE With Tomorrowland Italia è vietato ai minori di 18 anniGli artisti che si esibiranno sul palco del Parco di Monza saranno svelati nelle prossime settimane.