Arrestato al Casinò di Campione. Una passione, quella per il poker, che ha giocato davvero un brutto scherzo a D. G., 45enne torinese.

Arrestato al Casinò di Campione

L’uomo era destinatario di un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dall’A.G. di Torino nel mese di febbraio. Il reato era quello di violazione agli obblighi di assistenza famigliare con una pena residua da scontare di sei mesi di detenzione. La segnalazione sulla sua probabile presenza a Campione è arrivata dai Carabinieri di Imperia, città dove risiedeva l’uomo.

Stava giocando un torneo di poker

Ai Carabinieri di Campione d’Italia sono bastate poche ore di attività di ricerca all’interno della casa da gioco, dove era in corso un torneo di poker. Intorno alle 21.30 di sabato 5 maggio hanno individuato e arrestato il 45enne. L’uomo è stato portato in carcere a Como dove sconterà la pena.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU