Il cadavere è stato rinvenuto in via Bottia.

Cadavere di un uomo trovato nei boschi

Il cadavere di uomo è stato rinvenuto, verso le 15.30, nella zona boschiva in via Bottia, a Colverde, frazione di Parè. Si tratta di un colverdese di 71 anni. Il corpo giaceva accanto a una “Fiat Panda” ed è stato avvistato da due donne di passaggio, che hanno dato subito l’allarme.

Sul posto un’autombulanza della Croce rossa di San Fermo e i Carabinieri di Faloppio. Inutili i tentativi di rianimare l’uomo, continuati per quasi 40 minuti con massaggio cardiaco e l’ausilio di un defibrillatore. Il medico ne ha constatato il decesso, probabilmente per un infarto. Sarà l’esame autoptico, disposto dal sostituto procuratore Alessandra Bellù, a confermare o meno questa ipotesi.

Vicino al corpo senza vita del 71enne è stata trovata una gabbia contenente due fagiani, che i Carabinieri hanno prontamente liberato.

 

La zona di via Bottia dove è stato rinvenuto il cadavere