Carabiniere condannato: aveva adescato una 15enne erbese su Facebook. Per convincerla ad incontrasi si era creato un falso profilo.

Carabiniere condannato: per lui 2 anni e 8 mesi di carcere

I fatti risalgono allo scorso anno, quando il 54enne in servizio a Milano si era creato un falso profilo da 19enne per adescare la giovane sul social network. Una volta insieme tentò di violentarla.

Ora il Tribunale di Como lo ha condannato a 2 anni e 8 mesi di carcere.

Sul Giornale di Erba in edicola da oggi, 18 novembre 2017, trovate il racconto completo della vicenda.