Mercoledì 7 marzo è stato arrestato un cittadino italiano residente nel Luganese.

Cocaina nascosta in auto

L’uomo, un 26enne cittadino italiano residente nel Luganese era alla guida di una vettura con targhe ticinesi. E’ stato fermato poco prima delle 18 dalle Guardie di confine al valico autostradale di Chiasso. Dopo la perquisizione della sua auto sono state trovate alcune decine di grammi di cocaina, nascoste all’interno del mezzo.

E’ finito in manette

Il 26enne è inoltre sospettato di aver spacciato un importante quantitativo della sostanza stupefacente sulla piazza luganese. Le ipotesi di reato nei suoi confronti sono di infrazione alla Legge federale sugli stupefacenti e infrazione alla Legge federale sulle armi.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU