Una donna è stata arrestata perché trovata in possesso di documenti falsi a Novedrate.

Documenti falsi un arresto a Novedrate

I militari della Stazione Carabinieri di Cantù, ieri sera, mercoledì 13 giguno, hanno arrestato in flagranza di reato G.D., cittadina ucraina classe 1994, responsabile del reato di possesso di documenti di identificazione falsi validi per l’espatrio. Tutto è accaduto in via Kennedy a Novedrate. La donna era alla guida di un’auto, fermata per dei controlli ha mostrato un documento di riconoscimento valido per l’espatrio. Una leggera opacità su un segno distintivo del documento ha però insospettito i militari che hanno iniziato ad approfondire. La donna ha poi ammesso di avere un documento contraffatto. A quel punto G.D. è stata dichiarata in arresto, piantonata presso le locali camere di sicurezza in attesa di giudizio direttissimo previsto oggi.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU