Paolo Villa, 75 anni, è molto conosciuto a Ornago: anni fa aveva ricevuto la benemerenza cittadina

Sottoposto a fermo

Il fratello di Amalia Villa, 85 anni, e zio di Marinella Ronco, 56 anni, è ritenuto responsabile del duplice omicidio. Il 75enne si trova ricoverato in ospedale in seguito a un malore. Si era sentito male ieri mattina al bar di fronte all’abitazione . Il macabro ritrovamento delle due salme era stato fatto da una vicina di casa.

Cittadino benemerito

Paolo Villa è un uomo molto conosciuto a Ornago. E’ volontario in molte associazioni e negli anni scorsi era stato premiato dall’allora sindaco, Maurizio Erba, come “Ornaghese dell’anno”. Qualche tempo fa pare gli avessero ritirato la patente e questa cosa lo aveva molto provato psicologicamente.

Non ha mai parlato

Gli investigatori si sono messi subito al lavoro per ricostruire l’accaduto. Pare che Villa non abbia mai parlato, ma ci sarebbero indizi sufficienti per far scattare il fermo. Verrà comunque sentito dagli inquirenti nelle prossime ore.