Nel pomeriggio di ieri, venerdì 12 gennaio, si è verificato un furto a Cabiate. Presa di mira dai topi d’appartamento una casa in via Trento.

Furto a Cabiate: “Hanno rovistato ovunque”

Ieri pomeriggio una casa di via Trento, a Cabiate, è stata presa di mira da dei ladri. Mentre i proprietari erano fuori, tra le 14 e le 19, si sono introdotti nell’appartamento spaccando il vetro della porta finestra della cucina. Una volta all’interno hanno messo a soqquadro tutta la casa, aprendo armadi e cassettiere, alla ricerca di qualcosa di valore. Al loro ritorno i proprietari hanno trovato un vero disastro e, questa mattina, hanno fatto denuncia ai Carabinieri.

“In un primo momento credo abbiano tentato di entrare dalla camera da letto – spiega il proprietario di casa – Poi hanno trovato l’occasione con il vetro della porta finestra della cucina. Noi abbiamo anche un cane ma devono averlo distratto con dei sassi che abbiamo trovato questa mattina dall’altra parte della casa. Non ho idea di cosa cercassero perché hanno messo tutto sottosopra ma non hanno portato via le poche cose di valore a vista. C’era il salvadanaio di mio figlio con 50 euro ma non lo hanno toccato, così come alcuni miei orologi”.

“Sono molto arrabbiato”

“Purtroppo in questo momento non provo paura ma tanta rabbia. Non mi sento per nulla tutelato. E se fossimo stati in casa con i bambini? Per fortuna non è successo perché non so come avrei reagito” ha commentato il proprietario di casa.