Incidente sul Lavoro questa mattina a Pissogno, frazione di Cercino (Sondrio). E’ successo in via Mulada poco prima delle 11.  Sul posto un’ambulanza della Croce Rossa di Sondrio a supporto dell’elisoccorso, gli uomini dell’ATS della Montagna e i carabinieri.

Incidente sul lavoro a Piussogno

Un uomo di 44 anni residente a Laghetto, località nel Comune di Colico (Lecco), è rimast0 coinvolto in un grave infortunio questa mattina intorno alle 10:45 mentre lavorava ad un macchinario presso l’officina Galperti. La dinamica dell’incidente è ancora al vaglio di carabinieri e personale dell’Ats della Montagna ma dalle prime informazioni ricevute l’operaio avrebbe riportato una grave lesione alla mano rimasta schiacciata. Dopo l’allarme, sul posto si sono precipitati i soccorsi per scongiurare il peggio. L’incidente è partito in codice giallo ma le condizioni del ferito si sono rivelate più gravi del previsto ed è stato richiesto l’intervento dell’eliambulanza da Sondrio che si è attivata in codice rosso. Dopo essere stato stabilizzato, l’uomo è stato trasportato all’ospedale di Bergamo.

E’ l’ennesimo episodio di infortunio sul lavoro avvenuto nel giro di pochi giorni

Leggi anche:  Infortunio sul lavoro: operaio si ferisce al collo

Schiacciato da lastra di marmo, operaio grave all’ospedale

Incidente a Chiuro: uomo rimane schiacciato

Trauma da schiacciamento, grave incidente a Novate Mezzola