E’ uscito di casa, ad Eupilio, preso dallo sconforto, per superare una delusione d’amore. Ma ha alzato troppo il gomito e la sua presenza in giro per il paese non è passata inosservata.

Esce di casa… Ma era ai domiciliari

Ezio Polti, 34 anni è finito nei guai dopo l’arrivo dell’ambulanza. Alcune persone lo avevano notato la sera di lunedì 1° gennaio mentre stava barcollando in paese, tra via Roma e via Panigatti. Sul posto sono arrivati i soccorsi. Dopo le verifiche però si è scoperto che l’uomo non poteva uscire di casa. Stava infatti scontando una condanna agli arresti domiciliari.

I dettagli su il Giornale di Erba da oggi, sabato 6 gennaio, in edicola