Minorenne arrestato, sorpreso a Binago con sostanza stupefacente.

Minorenne arrestato dai Carabinieri di Olgiate Comasco

E’ stato sorpreso in casa con la droga e l’occorrente per confezionarla. Un minorenne arrestato dai Carabinieri  della Stazione di Olgiate Comasco. E’ accaduto nella scorsa serata. I militari hanno tratto in arresto in flagranza del reato di produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti un minore residente a Binago. Lo stesso è stato rinvenuto all’interno della propria abitazione di residenza in possesso di oltre 50 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana. Inoltre, nell’abitazione è stato rinvenuto tutto il materiale occorrente per il confezionamento dello stupefacente.

Trasferito al Beccaria di Milano

Il ragazzo arrestato ora è rinchiuso nel carcere minorile “Beccaria” di Milano. L’ennesimo intervento dei Carabinieri sul territorio conferma il massimo sforzo a contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti. Come si ricorderà, circa un mese fa l’operazione anche con militari a cavallo per setacciare i boschi di Olgiate Comasco. Di conseguenza, il fenomeno dello spaccio in zone boschive è sempre sotto la lente d’ingrandimento delle Forze dell’ordine.