Nel corso della giornata di ieri, mercoledì 13 giugno, i militari della Stazione di Cermenate hanno tratto in arresto un ragazzino minorenne, classe 2000, responsabile del reato di spaccio di sostanze stupefacenti.

Arrestato al parco Scalabrini di Cermenate

Il ragazzo si trovava nella zona boschiva di Cermenate, all’interno del Parco Scalabrini. La zona è costantemente monitorata e, al primo sentore di problematiche, come testimoniato dal rapido risultato operativo raggiunto dalla Stazione Carabinieri di Cermenate, c’è un intervento. I militari ieri hanno bloccato lo spacciatore, intercettato dopo una breve fuga, e immobilizzato. Sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di circa 233 grammi di marjuana, posti in sequestro penale. L’arrestato, in quanto ancora minorenne, è stato portato al Centro di Prima Accoglienza Beccaria di Milano.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU