Omicidio a Cantù in via Monte Palanzone.

Nipote uccide il nonno

Un uomo di 78 anni, Giovanni Volpe, è stato trovato morto nella sua casa. Sarebbe stato ucciso da diverse coltellate. I Carabinieri della Stazione di Cantù hanno arrestato a Novedrate il nipote. Si tratta di Luca Volpe, 26 anni, ora accusato di omicidio. Sono in corso le indagini per capire il movente.

E’ il secondo omicidio nel giro di qualche giorno a pochissimi chilometri di distanza. Mercoledì infatti a Paina di Giussano (Monza e Brianza) si è scoperto che un altro giovane aveva ucciso mamma e nonna.

Tutti gli articoli correlati

Il nonno lo aveva cresciuto IL VOLTO DELLA VITTIMA
Omicidio Cantù | I vicini: “Il nonno aveva paura” LA FOTO DELL’ASSASSINO
Pugnala il nonno poi scappa: la ricostruzione dell’omicidio
Omicidio Cantù | Il ricordo: “Giovanni era un uomo mite”