Ieri pomeriggio il soccorso Alpino è intervenuto per salvare donna di 56 anni. Era uscita dal paese in cerca di castagne verso Domaso.

L’intervento del Soccorso Alpino

Dopo aver sbagliato sentiero, ad una svolta ha intrapreso un percorso che l’ha portata verso il basso, in una zona impervia. Comprendendo il pericolo, ha allertato i soccorsi. Per fortuna in zona c’era la copertura telefonica e quindi è riuscita a restare in contatto con i soccorritori e a dare le coordinate della posizione in cui si trovava. Aveva anche riportato un trauma a una caviglia. I tecnici della Stazione di Dongo, XIX Delegazione Lariana del CNSAS Lombardo (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico) l’hanno raggiunta. Il recupero è avvenuto per mezzo dell’eliambulanza. La donna è stata trasportata in ospedale a Gravedona per accertamenti.

GUARDA LE IMMAGINI