Un filmato fatto di immagini per raccontare la vita del figlio morto.

In ricordo di Misha

Lino Longobardi, padre di Misha, il ragazzo di Carugo scomparso prematuramente a settembre quando aveva soltanto 19 anni, ha pubblicato un filmato per raccontare la vita del figlio scomparso. Un video fatto di immagini, le più belle, che raccontano la breve vita di un ragazzo venuto a mancare troppo presto.

Le parole del padre

Così Lino Longobardi introduce il suo omaggio al figlio Misha: “Quando abbiamo cominciato a raccontare Misha e la nostra esperienza volevamo rendere partecipi i lettori di queste pagine e di questo blog di un insieme di valori, di idee e di proposte sulla vita. Adesso a distanza di quattro mesi abbiamo pensato che le parole una volta tanto dovessero lasciare lo spazio alle immagini. Spesso un’immagine riesce a raccontare più cose di mille parole messe insieme. Da questi pensieri è nato il breve filmato che abbiamo elaborato per raccontare Misha e la sua breve vita”.

Leggi anche:  Malore Como muore don Emilio Pozzoli

Solare e allegro

Nelle foto Misha appare sorridente: l’album di famiglia descrive il suo carattere. Un video per dare speranza e fiducia a tuti i giovani come ricorda il padre Lino: “Nessuna pretesa stilistica, nessun codice narrativo particolare, soltanto e semplicemente un piccolo video di pochi minuti per farvi capire quanto era solare, allegro, spiritoso e bello nostro figlio. Così se avrete la pazienza e la voglia di guardare questa clip alla fine potrete dire anche voi: ” abbiamo anche noi conosciuto Misha, che fortuna!” Grazie, e buona visione a tutti”.