Doveva restare in casa la notte ma ha violato la sorveglianza speciale impostagli dal Tribunale. Per questo questa mattina all’alba un pregiudicato è stato arrestato dai Carabinieri di Menaggio.

Viola la sorveglianza speciale: non era la prima volta

Nelle prime ore di questa mattina, 11 gennaio, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Menaggio hanno arrestato un 26enne di Vercana. Quest’ultimo infatti era stato sorpreso, poche ore prima, a Stazzona violando la sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno impostagli dal Tribunale.

L’uomo infatti, per precedenti reati, aveva l’obbligo di restare in casa dalle 21 di sera alle 7 della mattina. Non era però la prima volta che violava la sorveglianza speciale. Per questo motivo, dopo l’arresto di ieri sera, il Tribunale oggi pomeriggio con rito direttissimo ha convalidato l’arresto. L’uomo è ora agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza del 15 gennaio.