Da un paio d’anni si rinnova l’appuntamento con la comunità albanese “Tradita Shqiptare”. Quest’anno si sono festeggiati i 105 anni dell’indipendenza dell’Albania che risale al 28 novembre 1912.

I festeggiamenti della comunità albanese

Domenica 26 novembre è stata dedicata alla memoria della storia e della cultura albanese. I festeggiamenti sono stati al ristorante “La Nuova Villa Aurelia” di Bregnano, con canti e balli tradizionali albanesi e momenti di ricordi della storia dell’Albania. “Un’occasione unica per dimostrare non solo avvicinamento tra persone della stessa paese, ma per dimostrare un realtà positiva, proficua per tutta la società” fanno sapere dalla comunità.

“Sono momenti importanti”

“La maggior parte dei partecipanti ha una lunga permanenza in Italia e desidera con tutto il cuore sia l’integrazione o meglio inclusione nel paese dove sono stati accolti, dove vivono e lavorano, ma desiderano conservare le loro tradizioni, la lingua e la cultura. Queste occasioni sono momenti importanti soprattutto per le seconde generazioni. I bambini crescono nel seno della cultura locale indipendentemente al fatto che i genitori vogliano oppure no; crescono qui, studiano qui, hanno amici italiani, fanno esperienze e questa è “cultura” ed è una parte d’inclusione. L’obiettivo di questi incontri è che l’integrazione possa essere occasione di crescita, una risorsa all’ interno della nostra società proiettata verso un futuro all’ insegna della condivisione , della partecipazione e della convivenza pacifica” spiegano da “Tradita Shqiptare”.

Leggi anche:  Fatevi un selfie per Natale con il Gruppo Netweek

FOTO