In occasione della Festa delle Donne 2018, la rivista Donna Moderna pubblica un libro in cui protagoniste sono 100 donne italiane. Tra queste c’è anche la comasca Barbara Minghetti.

Festa delle Donne 2018 con Barbara Minghetti

Fino all’elezione a presidente del Teatro Sociale di Como di Fedora Sorrentino, Barbara Minghetti è stata il volto e l’anima del teatro cittadino. Manager e ideatrice dei progetti speciali di AsLiCo nonché direttrice artistica del Macerata Opera Festival, la Minghetti per otto anni ha ricoperto la carica di presidente del teatro, portando innovazione e idee originali che hanno fatto crescere a livello nazionale e internazionale questa realtà.

Oggi è ancora all’interno del consiglio d’amministrazione del teatro comasco e si occupa di progetti speciali. Ma non solo. La Minghetti infatti, all’ultima tornata elettorale, è stata eletta consigliere comunale di Svolta Civica a Palazzo Cernezzi. Il suo impegno per la città è quindi a 360 gradi. Quale miglior personaggio femminile a rappresentare la città di Como in un libro?

Leggi anche:  Riscoprire l'asilo Sant'Elia con la mostra e le visite guidate

La Minghetti è infatti una delle 100 protagoniste del volume pubblicato dalla rivista Donna Moderna e L’Oréal Paris dedicata all’empowerment femminile. Il libro, “Donne come noi”, raccoglie le testimonianze di 100 donne italiane che con la forza della loro tenacia hanno realizzato un progetto importante. Nelle librerie dal 6 marzo, il libro racconta 100 storie di donne italiane che hanno fatto qualcosa di straordinario. E tra loro, c’è anche una comasca.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU