Pmi lombarde campionesse di welfare aziendale. Su 38 aziende italiane premiate, sono ben otto le pmi lombarde ad essersi aggiudicate un riconoscimento ieri a Roma in occasione della presentazione del Rapporto Welfare Index PMI 2018, terza edizione del Rapporto Nazionale sulla diffusione del welfare nelle PMI italiane promosso da Generali Italia insieme alle principali confederazioni. Tra queste otto due sono comasche.

Pmi lombarde protagoniste due aziende comasche

Si tratta dell’Effebi Arredamenti di Cantù e della Peverelli di Fino Mornasco. La prima azienda, seconda in classifica nella categoria Artiginato, ha creato un sistema di welfare che prevede, tra le prime iniziative, la flessibilità oraria e i buoni pasto. Inoltre mette a disposizione mezzi aziendali, un rimborso chilometrico e l’assicurazione a favore dei dipendenti. L’azienda di Fino si è classificata al terzo posto nella categoria Agricoltura. “L’attenzione per la sicurezza – si legge nelle motivazioni – è da sempre il cardine della politica di benessere dell’azienda, nata nel 1890. Negli ultimi anni è stato introdotto il fondo sanitario di categoria con coperture molto estese, anche spese dentistiche. Le iniziative più importanti riguardano la sicurezza per i lavoratori e la prevenzione degli incidenti”.

Leggi anche:  Tra i fondatori dell'associazione Botteghe Storiche della Lombardia anche una comasca

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU