Defibrillatore scuola: la consegna del presidente Acsm.

Un apparecchio salvavita

Il presidente di Acsm Agam Giovanni Orsenigo ha consegnato un defibrillatore semiautomatico al dirigente scolastico dell’istituto Melotti, Vincenzo Iaia. L’istituto accoglie complessivamente circa 700 studenti. Gli apparecchi salvavita, decisivi nel soccorso di una persona colpita da crisi cardiaca, vengono donati dall’azienda nel quadro della campagna denominata Se 6 di qui allora, che abbraccia il territorio in cui opera il Gruppo, punto di riferimento per imprese e famiglie nel settore dell’energia.

Le parole del presidente

“È un’iniziativa legata allo storico radicamento delle nostre attività – ha sottolineato Orsenigo – con cui vogliamo rimarcare, all’insegna della responsabilità sociale di impresa, la vicinanza alle comunità locali”. Con il presidente, il responsabile comunicazione e ufficio stampa Gian Pietro Elli e Gianstefano Buzzi, di Comocuore, che si farà carico dei corsi di formazione per l’abilitazione all’uso del dispositivo. Il defibrillatore è già stato consegnato a molte scuole del Comasco e del Canturino.