AGGIORNAMENTO. Per motivi di salute l’incontro con Laurent Lafforgue è rimandato a mercoledì 13 dicembre, sempre alle 21 presso la Pinacoteca Civica di Como.

———————————————————————————————————————————–

Il professor Laurent Lafforgue incontrerà i cittadini comaschi per una lezione di matematica.

Laurent Lafforgue a Como

Domani, mercoledì 6 novembre alle ore 21, è in programma alla Pinacoteca Civica di Como una lezione pubblica sul tema “Matematica e verità” di Laurent Lafforgue. Il professore è Medaglia Fields 2002, ovvero l’equivalente del Premio Nobel per la matematica. A tradurre dal francese il professor Ugo Moschella del Dipartimento di Scienza e Alta Tecnologia dell’Università degli Studi dell’Insubria. La partecipazione è gratuita, ma è consigliata la registrazione sul sito www.lafforgue.eventbrite.it.

Il Dipartimento di Scienza e Alta Tecnologia ospita da ottobre il professor Lafforgue. In occasione della sua permanenza all’Insubria, Lafforgue ha tenuto un corso sul tema dei gruppi di simmetria per gli studenti del dottorato di ricerca. Aperto però anche agli studenti più motivati dei Corsi di Laurea Magistrale in Matematica e Fisica.

Leggi anche:  Il Post in Fabbrica di Rtl 1025 ospita la Lechler: "Cerchiamo personale"

Il tema della lezione

Le scienze moderne si sono sviluppate a partire da Galileo come un programma di ricerca di verità i cui strumenti sono l’esperienza e il ragionamento matematico. Eppure, il superamento continuo delle teorie esistenti ad opera di nuove teorie ha fatto perdere agli scienziati un po’ della fiducia che avevano nella verità. Anche in matematica, la scoperta che è possibile sviluppare teorie geometriche fondate su assiomi che contraddicono almeno in parte gli assiomi di Euclide ha fatto dubitare dell’esistenza di verità assolute. La conferenza tenterà di rispondere alla domanda se sia ancora possibile parlare di verità in matematica e dunque cercare delle verità, e – se sì – in quale modo.