Bagaglio a mano: d’ora in avanti solo borse, i trolley andranno invece imbarcati. Da oggi, lunedì 15 gennaio 2018, anche per chi parte da Orio al Serio con i voli Ryanair dovrà imbarcare il trolley. La notizia arriva proprio a poche ore dalla diffusione di statistiche che decretano lo scalo bergamasco fra i più battuti, con un nuovo record di passeggeri nel 2017, a quota 12 milioni 336mila.

Ryanair bagaglio a mano

La decisione di Ryanair di non accettare più i trolley come bagaglio a mano sicuramente farà discutere e indispettire parecchi viaggiatori.

Da oggi, chi vorra tenere con sè in aereo il trolley dovrà pagare il “doppio bagaglio”, ovvero dovrà acquistare un biglietto “non base”, il biglietto “premium”. I passeggeri dovranno essere in possesso dell’imbarco prioritario (ovvero quel biglietto che consente di salire sull’aereo prima degli altri passeggeri) o di biglietti premium con i due bagagli a mano, flexiplus, plus, family plus. Per i possessori di queste tipologie di biglietto non cambierà nulla rispetto a prima: potranno tenere con loro sia la borsa che il trolley (le dimensioni non cambiano: 55x40x20 cm).

Leggi anche:  Cerchiamo giornalisti

Misure precise anche per la borsa

Attenzione però, per tutti la borsa dovrà rispettare delle precise misure: 35x20x20 cm e dovrà quindi poter essere comodamente sistemata sotto il sedile davanti al proprio posto.

Trolley comunque gratis

La decisione di utilizzare per il viaggio comunque anche il trolley non comporterà costi aggiuntivi per chi dovrà imbarcarlo. Questo verrà infatti imbarcato gratuitamente al check-in.

Multe per i trasgressori

Chi non osserverà questa nuova regola e non imbarcherà il trolley pur non avendo acquistato un biglietto premium andrà incontro a sanzioni. Sono infatti previste multe fino a 50 euro, e questo potrebbe causare anche ritardi al volo.

Maggiori info sul sito Ryanair.