Durante il Consiglio comunale di Mariano Comense di giovedì 30 novembre, ci sarà anche una mozione presentata da Forza Italia che riguarda la presenza del presepe nei luoghi pubblici durante il periodo natalizio.

“Il presepe porta un messaggio di pace non di contrasto”

“Il presepe – si legge nel testo della mozione – rappresenta oltre che cultura e tradizione uno straordinario messaggio di pace, serenità, civile convivenza tra popoli e speranza nel futuro, in particolar modo per le giovani generazioni”. Si va quindi a contestare il fatto che la realizzazione del presepe in luoghi pubblici contrasti con la concezione di laicità delle istituzioni. Negli ultimi anni sono state molte le polemiche riguardo alla realizzazione dei presepi nelle scuole e nei luoghi istituzionali.

La proposta

Forza Italia quindi propone all’Amministrazione comunale di realizzare un presepe, coinvolgendo tutti i consiglieri comunali che dovranno fornire, a loro spese, statuine e addobbi necessari. All’evento si inviterebbe tutta la cittadinanza, comprese le comunità degli stranieri presenti sul territorio.

Leggi anche:  Manifestazione Como antifascisti sul lago da tutta Italia FOTO

Già due anni fa, il capogruppo di Forza Italia, Andrea Ballabio, aveva chiesto in Consiglio comunale che si realizzasse un presepe in un luogo istituzionale.

Presepe a scuola e in tutte le istituzioni comunali

Secondo Forza Italia poi si dovrebbero invitare i dirigenti scolastici a realizzare negli istituti un presepe coinvolgendo insegnanti, studenti e famiglie. “Si invita a prevedere il presepe in tutte le altre istituzioni e aziende di competenza dell’Amministrazione comunale” si chiede in ultima analisi.