Elezioni 2018 risultato storico per la Lega nel Comasco.

I RISULTATI DELLE ELEZIONI NEL COMASCO IN TEMPO REALE

Le prime parole dell’onorevole Molteni

“Un risultato storico per Matteo Salvini e per la Lega. Sono contento per tutto il centrodestra, adesso vediamo se ci sono le condizioni per poter governare”. Queste le prime parole di Nicola Molteni, forte di quasi 70mila voti raccolti nel suo collegio. “Ringrazio in particolar modo i militanti del mio partito, che mi hanno sostenuto e aiutato in questa campagna elettorale. La vittoria è anche loro e in questo momento il mio pensiero va a Maurizio Barni, che era un grande leghista”.

Molteni tornerà in Parlamento

Nicola Molteni, dunque, tornerà in Parlamento: “Per la Lega è una grande vittoria. La vittoria di Matteo Salvini, che ci ha creduto fino in fondo. Negli ultimi 30 anni non avevamo mai raggiunto un risultato di questo genere e ora abbiamo la grande responsabilità di provare a governare”.

Molteni era consapevole da tempo della forza della Lega: “Nell’ultimo mese sono andato in tutti i mercati della provincia di Como, sono stato in mezzo alla gente. La sensazione che avevo raccolto era quella di una grande voglia di cambiamento e di un grande affetto per la Lega”.

Leggi anche:  Sulla tangenziale gratuita il Pd Como attacca Landriscina: "Non sta facendo nulla"

Il futuro prossimo

Il parlamentare leghista canturino non usa mezzi termini per delineare i possibili scenari futuri: “Salvini merita l’opportunità di formare il Governo. Abbiamo raccolto tantissimo affetto e tantissimi voti, ora bisogna lavorare e farlo presto. I temi da affrontare subito? Più sicurezza e meno immigrazione, più lavoro e meno tasse”.

Un pensiero anche per gli alleati: “Ovviamente ringraziamo anche le altre forze del centrodestra. Abbiamo vinto tutti insieme. Abbiamo iniziato a raccogliere risultati alle amministrative, ora faremo insieme il Governo”.