La Lombardia ha deciso: sarà Attilio Fontana il successore di Roberto Maroni. Tra gli sconfitti anche il Movimento 5 Stelle col candidato Dario Violi che ha commentato l’andamento delle regionali.

Violi: “Speriamo Fontana non faccia la fine di Maroni…”

“Ho già chiamato Fontana per l’in bocca al lupo, e per metterlo in guardia in modo che non faccia la fine di Maroni con denunce, assessori e funzionari arrestati. Ho messo a disposizione la nostra collaborazione e Fontana mi ha ringraziato e complimentato per il nostro risultato nazionale. Per noi collaborazione sì, ma senza sconti. Sull’autonomia sottoscritta nei giorni scorsi, riteniamo che debba essere ampliata e grazie ai 5 Stelle a Roma potremo ottenere molto di più. Sugli inciuci nazionali siamo disposti a condividere i nostri programmi, ma senza scambiare nulla. È chiaro che se dobbiamo confrontarci sui temi con altre forze politiche: sappiamo che qualcosa dovremo cedere, ma sempre nell’interesse dei cittadini”.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU