Liberi e Uguali a Villa Saporiti questa mattina ha presentato i propri candidati comaschi alle elezioni regionali 2018. Nel frattempo è corsa alla raccolta firme per potersi presentare.

Liberi e Uguali ha pronti sei candidati

Questa mattina Villa Saporiti ha ospitato la presentazione dei candidati di LeU per il comaschi. Sei sono i nomi presentati: Daria Doria, Alberto Buccino, Ida Angela Sala, Gianluca Leo, Licia Viganò e Guido Rovi. Saranno questi ultimi, nel caso la lista riuscisse a raccogliere le firme richieste per candidarsi, a sostenere il candidato governatore Onorio Rosati.

Guido Rovi, Licia Viganò e Gianluca Leo

A presentarli i coordinatori comaschi Emilio Russo e Celeste Grossi. “Siamo molto soddisfatti del punto a cui siamo giunti, anche se siamo solo all’inizio per la creazione di un soggetto unico – ha sottolineato Celeste Grossi – Diversi passi sono ancora da fare viste le diverse culture politiche presenti in questa lista”.

“Concorriamo in Regione Lombardia per governare e per farlo in modo diverso da come è stato fatto negli ultimi 30 anni dal centrodestra – ha spiegato Emilio Russo – Il Pd non ha voluto concordare un candidato comune e noi non siamo una lista civetta”.

La raccolta firme

Vincolo imprescindibile per potersi candidare come lista alle elezioni regionali 2018 è la raccolta di 1750 firme. Il Consiglio regionale ha infatti approvato questa mattina il dimezzamento del numero richiesto precedentemente. La raccolta firme è partita la scorsa domenica e Liberi e Uguali sarà presente con i propri banchetti in 35 comuni della provincia comasca. A Como saranno posizionati in quattro sedi diverse per quattro giorni a settimana (da giovedì a domenica): al mercato mercerie, in piazza Duomo, in via Boldoni (di fronte alla Coin) e al mercatino di Albate.

Leggi anche:  Elezioni Cernobbio presentata la lista Con noi per Cernobbio

L’intervista

Abbiamo inoltre chiesto a Celeste Grossi quali sono i punti del programma elettorale più importanti di Liberi e Uguali in Regione e nel comasco. Riforma sanitaria, scuola e ambiente le parole chiave.

-> I candidati di +Europa con Emma Bonino

-> I candidati del Partito Democratico

-> I candidati del Movimento 5 Stelle