Per il derby di domenica sera contro l’EA7 Emporio Armani Milano, palla a due al “PalaBancoDesio” alle ore 19.15, la Pallacanestro Cantù scenderà in campo con la seconda maglia della Coppa Italia.

La nuova divisa ispirata alle venature del legno

Con il colore bianco predominante ed i bordi neri e oro, la divisa da gioco ritroverà lo sponsor MIA al fianco di Red October e degli altri sponsor del club. Ispirata alle venature del legno, simbolo della Brianza e delle grandi aziende brianzole famose in tutto il mondo, il cambio di divisa è un omaggio al Salone del Mobile, in programma settimana prossima a Milano dal 17 al 22 aprile.

Le parole di Irina e Davide Marson

Sulla maglia bianca, presentata a febbraio insieme a quella nera e oro nella sede della MIA prima della Final Eight, si è espressa anche Irina Gerasimenko, Presidente di Red October Pallacanestro Cantù: “A Firenze la MIA ci ha portato tanta fortuna, speriamo che Davide Marson ed il suo marchio possano farlo anche questa volta. Contro Milano potrebbe essere il nostro talismano”. Questo il commento di Davide Marson, proprietario di MIA Srl e grande protagonista nella manifestazione internazionale di settimana prossima, punto di riferimento per il settore dell’arredo e del design: “Il 13 febbraio, alla presentazione della maglia, dissi che contro l’Olimpia Milano partivamo già avanti uno a zero in fatto di moda ed eleganza. Sono stato molto felice poi di apprendere che, oltre ai nostri tifosi, la maglia nera piacque tanto anche agli stessi giocatori. Adesso dobbiamo provare a ripetere sul campo di Desio l’impresa di Firenze”.

Leggi anche:  Basket C Silver Cantù testacoda con Vittuone

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU