Pool Libertas giocherà la seconda giornata del girone di ritorno della Pool B.

Pool Libertas in trasferta

Ma l’occasione per il riscatto si presenta subito tra le mura amiche. Domenica 11 marzo 2018 al Parini di Cantù, infatti, si gioca la seconda giornata del girone di ritorno della Pool B. Avversaria di turno è la Conad Reggio Emilia, che arriva da una sconfitta in casa per 3-2 contro la Gioiella Micromilk Gioia del Colle dopo essere stata avanti 2-1.

Il commento del coach

“La prossima partita è in casa contro la Conad Reggio Emilia. È un match che dobbiamo sicuramente vincere, e con un risultato netto, perché questa è una squadra che dobbiamo tenere dietro di noi in classifica. Questi punti valgono doppio, e in casa nostra dobbiamo avere ragione. Arriviamo da una trasferta difficile, in casa di Alessano, che in questa Pool non ha ancora perso punti: loro hanno giocato benissimo, noi abbiamo fatto tanti errori, e dobbiamo curare quelli per arrivare alla gara contro Reggio Emilia al top”.

Gli avversari

Coach Henk Jan Held schiera in palleggio il portoricano Arturo Iglesias, con in diagonale l’opposto austriaco Lorenz Koraimann, che ha sostituito nel corso del campionato l’ex modenese Samuel Onwelo. I due schiacciatori sono due vecchie conoscenze canturine: Alberto Bellini e Andrea Ippolito, con Tim Held pronto a entrare per dare il suo contributo. Al centro troviamo Matteo Bortolosso e Nicola Sesto. Il libero è Davide Morgese.

Leggi anche:  Pool Libertas le prime parole del neoacquisto

Cosi all’andata

Nella partita di andata al PalaBigi di Reggio Emilia a imporsi sono stati i padroni di casa. Un netto 3-0, sì, ma con ben due set terminati ai vantaggi (entrambi 30-28). Da segnalare tra i canturini l’ottima prova di Roberto Cominetti (top scorer della squadra con 17 punti e il 58% in attacco, ma soprattutto il 92% di ricezione positiva). I migliori di Reggio Emilia sono stati Lorenz Koraimann (20 punti a fine match) e Alberto Bellini (22 punti per lui, con l’80% in attacco).

Gli ex

I tifosi canturini potranno salutare due vecchie conoscenze del Parini: si tratta di Andrea “Ippo” Ippolito, protagonista di tre stagioni tra B e A2, e Alberto Bellini, che ha fatto parte del team che ha conquistato la seconda promozione in A2. Il nostro Michele Groppi, invece, ha giocato in Emilia nella stagione 2012-2013.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU