Rugby Como il team femminile “on fire”.

Rugby Como la squadra lariana vince la tappa di Sondrio e vola alle finali tricolori

Impresa storica quella compiuta dalla squadra femminile del Rugby Como nel fine settimana scorso. Le Spartane guidate da coach Claudio Visentin hanno infatti realizzato un colpo incredibile vincendo la tappa della Coppa Italia di rugby a sette andata in scena in Valtellina sul campo Cerri di Sondrio. Un successo al di sopra delle attese che non solo ha permesso alla lariane di difendere il loro quarto posto nella classifica generale ma addirittura di agganciare al terzo posto il Cus Milano staccando così il biglietto di qualificazione per le finali nazionali che si svolgeranno a Calvisano nel weekend del 2 e 3 giugno. Un’impresa storica visto che per la prima volta le spartane giocheranno per il titolo italiano di rugby a sette femminile.

I risultati del weekend a Sondrio

Come detto il pass per le finali tricolori le Spartane l’hanno ottenuto vincendo nel weekend scorso il concentramento di Sondrio dove hanno esordito subito molto bene battendo il Sondalo per 35-10. Un successo che ha gasato le Spartane che hanno poi concesso il bis nel secondo match vinto a spese dell’ASR Milano per 31-14. In attesa del terzo e decisivo incontro il team lariano non è restato con le mani in mano ma anzi ha giocato un match amichevole di allenamento contro le locali del Sondrio battendole per 42-7. Un allenamento utile per le ragazze di coach Visentin che si sono infatti presentate molto cariche alla sfida finale contro il Cus Milano. Una sfida giocata in modo magistrale dalla squadra comasca che si è imposta largamente e meritatamente per 31-14. Un successo che come detto ha avuto una duplice valenza perchè ha garantito il primo posto nel torneo valtellinese ma anche la terza piazza in coabitazione proprio con il Cus Milano nella classifica generale. Un piazzamento che vale il biglietto di sola andata per Calvisano: prossima tappa finali tricolori. Dove le Spartane ci saranno per essere protagoniste e non semplici turiste.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU