Rugby femminile una lariana in azzurro.

Rugby Femminile primo appuntamento nel weekend per il Torneo Roma Seven

Nuova chiamata in azzurro per l’atleta comasca Maria Magatti, ormai diventata un punto fermo per il rugby femminile italiano. La giovane lariana classe 1992, è stata infatti convocata per il raduno con l’Italia maggiore di Rugby a sette che si svolgerà da domani, mercoledì 13 giugno, a Roma presso il CPO Coni Giulio Onesti. La nuova stagione dell’Italseven Maggiore Femminile infatti prenderà il via ufficialmente nel prossimo weekend del 15 e 16 giugno, con le azzurre e Maria Magatti che parteciperanno al Torneo Internazionale “Roma Seven”. Coach Andrea Di Giandomenico ha convocato per questo primo appuntamento dodici azzurre che inizieranno a lavorare a Roma, poi si trasferiranno in Francia a Marcoussis (Francia) per la prima tappa del Grand Prix Seven 2018 in programma il 29 e 30 giugno. Il Grand Prix Seven 2018 si concluderà l’1-2 settembre a Kazan, seconda tappa del torneo targato Rugby Europe. Una nuova bella esperienza tinta d’azzurro per la comasca Magatti.

Le 12 atlete selezionate in azzurro

Beatrice Capomaggi (UNIONE RUGBY CAPITOLINA)
Giulia Cavina (CFFS R.COGOLETO&PROV.OVEST)
Micol Cavina (CFFS R.COGOLETO&PROV.OVEST)
Bianca Maria Coltellini (GLOUCESTER – HARTPURY, ING)
Arianna Corbucci (FRASCATI RUGBY CLUB 2015)
Giada Franco(RUGBY COLORNO F.C.)
Isabella Locatelli (RUGBY MONZA 1949)
Maria Magatti (RUGBY MONZA 1949)
Benedetta Mancini (UNIONE RUGBY CAPITOLINA)
Aura Muzzo (VILLORBA RUGBY)
Laura Paganini (CUS MILANO RUGBY)
Silvia Polesello (INIZIATIVE-VILLORBA RUGBY)

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU